Prestashop: Il modulo Invia ad un amico potrebbe essere utilizzato per spedire spam


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1517

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1518

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1519
Redirigere il contenuto di una cartella sulla root usando .htacces
4 Agosto 2016
Prestashop: Impossibile aggiornare un prodotto dal back-end su Edge
25 Novembre 2016
Mostra tutto

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1517

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1518

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/functions/theme-functions.php on line 1519

Le vecchie versioni (precedenti alla 1.9) del modulo Invia ad un Amico di Prestashop potrebbero essere utilizzate per generare spam a partire dai vostri siti di commercio elettronico, come viene indicato in questo blog e come ho avuto modo di verificare personalmente.

La soluzione è semplice: basta aggiornare il modulo alla versione 1.9 e consiglio vivamente di farlo al più presto.

Non basta invece disabilitare il modulo per risolvere.

Come rilevare il problema

L’abuso del modulo si può individuare da un eccessivo numero di visitatori al sito e dai file di log che segnalano ripetuti accessi alla pagina
/modules/sendtoafriend/sendtoafriend_ajax.php


Notice: Trying to access array offset on value of type null in /var/www/vhosts/itacad.it/httpdocs/wp-content/themes/betheme/includes/content-single.php on line 286
Giorgio Mancuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *