Identità visiva

L’ identità visiva è un’espressione grafica che serve a trasmettere l’identità di un’azienda, di un prodotto o di un servizio; è il tratto distintivo che rende un brand unico, diverso da tutti gli altri; è la combinazione di elementi grafici (disegni, simboli, caratteri) che comunica l’essenza di un brand al consumatore.

Creare una brand identity di successo vuole dire ideare un logo che, attraverso l’uso sapiente di segni grafici, colori e caratteri, identifichi perfettamente un marchio distinguendolo dai concorrenti. Il nome, il logo, il marchio, devono poi essere declinati in tutte le forme di comunicazione di cui è opportuno avvalersi: sito web, animazioni flash, carta intestata, business cards, campagne pubblicitarie, ecc.

L’identità visiva deve essere facilmente memorizzabile, significativa, differenziata, flessibile, capace cioè di far crescere la conoscenza e la presenza del brand del cliente.

La vista è il canale sensoriale primario con cui una persona conosce il mondo che lo circonda e costruisce le proprie idee ed è qui, più che altrove, che si costruisce una relazione emozionale e un legame profondo con il consumatore.

E’ qui che ogni azienda si gioca l’opportunità di diventare immediatamente riconoscibile.